Centro Assistenza - Viaggiatore

Trova le risposte alle domande più frequenti

Cos'è la cauzione?

Cos'è la cauzione?

La cauzione (o deposito cauzionale) ha la funzione di garanzia a fronte di tutti i possibili danni o inadempimenti del conducente/viaggiatore

Consente pertanto al proprietario di proteggersi da eventuali danni, non coperti dall’assicurazione, o le cui riparazioni sono inferiori e/o uguali alla franchigia assicurativa sottoscritta in fase di prenotazione, causati dal viaggiatore durante la prenotazione o le cui riparazioni sono inferiori e/o uguali alla franchigia assicurativa sottoscritta in fase di prenotazione. 

Come funziona? 

  • Se il veicolo è di un utente privato ed è immatricolato in Italia, la cauzione è gestita da Yescapa tramite impronta bancaria: Yescapa mette a disposizione un servizio di gestione della cauzione tramite impronta bancaria ossia un sistema di pre-autorizzazione registrato al momento del pagamento della prenotazione. La carta utilizzata per l’Impronta bancaria deve permettere una pre-autorizzazione e deve essere valida fino a 30 giorni dopo la fine del Viaggio. 

In mancanza di tale impronta bancaria o in caso di pagamento con carta virtuale o prepagata, la prenotazione potrebbe essere annullata senza possibilità di rimborso.

  • Se il veicolo è immatricolato in un altro paese, la cauzione è solitamente viene gestita direttamente dal proprietario e può essere consegnata in contanti o assegno circolare il giorno della partenza, oppure tramite bonifico bancario, da effettuare preventivamente. È vivamente consigliato di mettersi d'accordo con il proprietario almeno una settimana prima della partenza, circa le modalità di consegna della cauzione: la modalità di pagamento di questa è indicata sull'annuncio del proprietario.

Cosa fare in caso di danni?

Se non viene rilevata alcuna anomalia al momento della restituzione del veicolo:

  • Se la cauzione è gestita da Yescapa, l’Impronta bancaria sarà rilasciata;

  • Qualora invece la cauzione fosse gestita dal proprietario, questo deve restituire obbligatoriamente la cauzione ai viaggiatori dopo aver verificato le condizioni del veicolo il giorno della riconsegna. 

In caso di danni riscontrati al momento della restituzione del veicolo:

  • Se la cauzione è gestita da Yescapa, bisognerà trasmettere i documenti a Yescapa entro 72 ore dopo la fine della prenotazione tramite l’apposito formulario presente nei Dettagli della prenotazione >> Dichiara un danno. Il Viaggiatore verrà informato da Yescapa circa l’importo esatto della somma del prelievo. In caso d'impossibilità tecnica nel prelevare l'importo dovuto sul conto associato alla prenotazione, Yescapa si riserva il diritto di avviare qualsiasi procedura orientata al recupero anche coattivo di quanto dovuto dal viaggiatore:

L’importo prelevato sarà comunicato via mail e potrà corrispondere alla/e franchigia/e (a seconda delle dinamiche del sinistro) per danni coperti dall'assicurazione o all’importo indicato in preventivo/fattura, fino a un massimo di 2000€. Entro i 30 giorni della fine del viaggio, Yescapa si riserva il diritto di addebitare l’importo sulla carta del viaggiatore.

  • Se la cauzione è gestita dal proprietario, quest’ultimo ha diritto a trattenere il deposito cauzionale già in suo possesso fino alla presa di conoscenza dell'importo delle riparazioni da effettuare. Il preventivo deve essere presentato a Yescapa e al viaggiatore il prima possibile. Analogamente, in caso di sinistro o altro danno coperto dall’assicurazione, la cauzione sarà trattenuta dal proprietario per coprire la franchigia applicabile dall'assicurazione di riferimento. Qualsiasi somma che viene trattenuta dal proprietario, deve essere giustificata dalle rispettive fatture, ricevute di pagamento o preventivo. 


In caso di superamento del chilometraggio stabilito, carburante mancante, pulizie parzialmente o totalmente non effettuate, è preferibile un regolamento immediato, in contanti, al momento del ritorno (indipendentemente dalla modalità di gestione della cauzione).