I privati possono affittare il loro camper?

Il camper-sharing è una forma di condivisione, che permette a proprietari privati di camper, van e furgoni camperizzati di ottenere un compenso per la messa a disposizione del proprio veicolo.

Per questo motivo, a differenza dei noleggiatori professionali, tutti i proprietari privati possono mettere a disposizione il proprio camper per periodi di tempo limitati, massimo 30 giorni consecutivi, a tariffe inferiori corrispondenti a un rimborso chilometrico per l'utilizzo del mezzo, con lo scopo di ammortizzare i costi di mantenimento del proprio veicolo.

Quali criteri deve rispettare il veicolo?

Per poter mettere a disposizione un camper su Yescapa e usufruire dell'apposita copertura assicurativa, il veicolo immatricolato in Italia deve obbligatoriamente rispettare i seguenti requisiti di ammissibilità:

  • Veicolo con Peso massimo autorizzato inferiore a 3,5 t;
  • Veicolo con meno di 25 anni;
  • Controllo tecnico del veicolo regolarmente eseguito secondo le disposizioni vigenti;
  • Il veicolo del proprietario deve essere obbligatoriamente coperto da un'assicurazione RC con guida libera.

È necessaria l'apertura della partita IVA per il proprietario?

No. Il proprietario iscritto come utente privato sulla nostra piattaforma svolge un'attività saltuaria ed occasionale che non deve superare un guadagno annuale di 5.000€, tale per cui non è necessaria la partita IVA e i suoi compensi vengono considerati redditi derivanti da prestazioni autonome e non professionali.

Ai fini fiscali, i redditi ottenuti su Yescapa DEVONO essere debitamente dichiarati all'Agenzia delle Entrate, anche se non imponibili. 

Yescapa non interviene in alcun modo come sostituto d’imposta. Per maggiori dettagli, consultare la FAQ "Come dichiarare i miei compensi?".

Deve essere modificata la carta di circolazione?

No. La carta di circolazione del veicolo adibito a "uso proprio" non deve essere modificata. 

Deve essere modificata la destinazione a "locazione senza conducente" solamente se si avvia un'attività di noleggio camper, senza quindi alcun limite di guadagni o durata del noleggio (Art. 247-bis, comma 2, lett. b). In tal caso occorrerà l'iscrizione nel Registro delle Imprese e l'apertura di una partita IVA per poter avviare un'attività professionale di noleggio camper.